News

Malta Tourism Authority sempre attenta al mercato del Sud Italia

Malta Tourism Authority sempre attenta al mercato del Sud Italia, raccoglie nuovamente l’invito di BMT e aderisce alla fiera di Napoli con uno stand condiviso con la compagnia di bandiera Air Malta.
“Torniamo in BMT con lo stesso entusiasmo degli anni passati – spiega Claude Zammit Trevisan Direttore MTA – perché i riscontri sono sempre positivi e il colloquio con gli operatori del Sud Italia è sempre fruttuoso e ricco di spunti.  Ci piace inoltre programmare questa fiera, che guarda all’estate, perché Malta, che ha saputo ottenere risultati di successo anche grazie a politiche di destagionalizzazione, resta comunque sempre regina dell’estate. Siamo una meta tra le preferite per il giusto mix di divertimento, cultura ed adrenalina, arricchito da un clima favorevole ed un’altissima qualità della balneazione”.

A sostegno dell’estate 2019, tra le 17 città con volo diretto su Malta, ricordiamo i nuovi operativi Ryanair da Lamezia Terme e da Perugia, a partire dal 1° aprile, e quelli stagionali di Volotea da Genova e Verona dal 4/6 al 2/9. Anche Air Malta rafforza i ponti aerei per l’estate e conferma per la stagione i collegamenti da Cagliari e VeneziaDa Napoli inoltre continuerà il volo bisettimanale di Ryanair, a cui si aggiungeranno ben 6 collegamenti settimanali di Easyjet operativa dal 24/6 al 1/9.

A partire dalla primavera e per tutta l’estate il calendario eventi maltese si fa inoltre estremamente dinamico. Solo per citare qualche esempio ad aprile si terrà l’annuale International Fireworks Festival, ma tanti sono anche gli appuntamenti musicali come l’Earth Garden Festival di giugno o l’Isle of MTV, il Glitch Festival o l’International Jazz Festival tutti previsti a luglio. Inoltre, puntando lo sguardo verso la seconda metà dell’anno, MTA è già in grado di annunciare appuntamenti di lustro come l’arrivo per la prima volta a Malta del Cirque du Soleil, previsto per la fine dell’anno.

Ricordiamo che grazie agli imponenti lavori urbanistici, conclusi negli ultimi anni, l’attrattiva di Valletta si è ulteriormente consolidata, portandola finalmente nel circuito delle capitali europee, riconoscendone il valore dato dalla ricchezza di offerta culturale e del patrimonio artistico – ne è esempio la recente apertura del MUZA, il nuovo museo comunitario di Malta, dove sono esposti oltre 20000 pezzi d’arte.

Il successo della destinazione è confermato anche dal reale interesse dimostrato dagli operatori. Malta Academy, il portale di formazione per agenti di viaggio ha infatti superato i 1000 iscritti. Uno strumento di aggiornamento costante con il rinnovo continuo dei contenuti e delle novità riguardanti la destinazione. Appena concluso inoltre un concorso destinato agli iscritti che vedrà la selezione di 7 fortunati che prenderanno parte ad un fam trip nell’arcipelago.

Ricordiamo infine che, durante la fiera di Napoli, Conventions Malta, dipartimento operativo di MTA per il settore MICE, sarà tra i partecipanti della tavola rotonda dal titolo Strategie e sinergie tra le destinazioni MICE del Mediterraneo, in programma per venerdì 22 alle ore 10:30, organizzato allo scopo di creare un confronto tra le destinazioni MICE del bacino mediterraneo, con l’obiettivo di individuare linee strategiche di intervento comune.

L’EST EUROPA SUBISCE IL FASCINO DELL’ITALIA

LA APPREZZANO POLONIA, RUSSIA, REPUBBLICA CECA, ROMANIA, UNGHERIA, SLOVACCHIA E BULGARIA

L’Enit  fa il bis di fiere: partecipa alla Utazas di Budapest e all’Holiday World Show di Praga, entrambe da domani al 24 febbraio 2019.

L’Est Europa sceglie l’Italia sempre più spesso: il 10% delle presenze estere nel Bel Paese proviene, infatti, da Polonia, Russia, Repubblica Ceca, Romania, Ungheria, Slovacchia e Bulgaria, in aumento rispetto all’anno precedente. A crescere anche la spesa turistica in Italia prodotta da questi Paesi (+11,4 per cento), raggiungendo quota 3,1 miliardi di euro. A distinguersi in tal senso soprattutto i russi, che amano investire su prodotti made in Italy: oltre un miliardo di euro nel 2017.

Ma è la Polonia a visitare maggiormente il territorio italiano con quasi 6 milioni di presenze. Ad emularla la Russia e a seguire la Repubblica Ceca. Per potenziare il richiamo degli stranieri dall’Est Europa, l’ENIT punta infatti in queste ore sulle fiere Utazas di Budapest e Holiday World Show di Praga, da domani al 24 febbraio 2019. Oltre un terzo dei turisti dell’est Europa preferisce alloggiare in albergo o villaggio turistico ma, tra i neo trend, non disdegna le comodità di una casa in affitto. Crescono le nuove destinazioni del Mezzogiorno: oltre alla Sicilia (+ 22,6 per cento), la Calabria sta facendo breccia nel cuore degli ungheresi con una crescita di presenze quasi del 165 per cento rispetto al 2016. In generale sono le regioni del centro-nord ad essere preferite con picchi in Veneto meta di quasi 700mila ungheresi che spendono circa 70 milioni di euro nella medesima regione. Sempre Veneto e Trentino-Alto Adige in testa anche alle destinazioni di Boemi e Moravi con oltre due milioni di presenze. Aprile e novembre i mesi in cui gli ungheresi si concedono del tempo, fuori stagione, per visitare l’Italia.

“I turisti dell’Est Europa – dichiara il direttore esecutivo ENIT Giovanni Bastianelli – sono un target socio economico medio-alto e la loro propensione al viaggio è dettata anche dall’elevato livello culturale”; per questo “è importante – suggerisce il direttore marketing ENIT Maria Elena Rossi – saper rispondere con proposte mice e lusso per soddisfare standard sempre più esigenti”.

Tour Guatemala & Messico

GUATEMALA E MESSICO

A PARTIRE DA €2,540

 

Mexico

 

PROGRAMMA

 

1° GIORNO: CITTÀ DEL GUATEMALA

Arrivo all’aeroporto di Città del Guatemala, trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

2° GIORNO: CITTÀ DEL GUATEMALA

Giornata a disposizione per effettuare l’escursione facoltativa di Tikal. Cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: CITTÀ DEL GUATEMALA/ANTIGUA

Prima colazione in hotel. Al mattino trasferimento ad Antigua, arrivo e visita della città. Seconda colazione in ristorante. Al termine visita ad una piantagione di caffè. Pernottamento.

4° GIORNO: ANTIGUA/CHICHICASTENANGO TITLÁN

Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento a Chichicastenango, uno dei paesini più colorati e accessibili degli altipiani. La maggiore attrazione di questa cittadina è il mercato, uno dei più grandi del Paese. Gli indios degli altopiani, nei loro costumi variopinti, lo animano con ogni genere di mercanzie: tessuti coloratissimi, maschere intagliate e cuoio lavorato. Visita del mercato e della chiesa di Santo Tomas. Seconda colazione presso il ristorante Santo Tomas. Al termine trasferimento ad Atitlán. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

5° GIORNO: ATITLÁNAl

Mattino escursione in lancia sul Lago di Atitlán. Si visiterà il villaggio di Santiago Atitlán. Al termine proseguimento per San Antonio Palopó. Al termine a Panajachel e seconda colazione in ristorante. Pernottamento.

6° GIORNO: ATITLAN/LA MESILLA/SAN CRISTÓBAL DE LAS CASAS

Mattino escursione in lancia sul Lago di Atitlán. Si visiterà il villaggio di Santiago Atitlán. Al termine proseguimento per San Antonio Palopó. Al termine a Panajachel e seconda colazione in ristorante. Pernottamento.

7° GIORNO: SAN CRISTÓBAL DE LAS CASAS

Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento a Chiapas de Corzo da dove si effettua l’escursione in barca nel suggestivo Canyon Sumidero dove, secondo la leggenda, verso la metà del XVI secolo, dopo aver opposto una strenua resistenza, centinaia di indios preferirono lanciarsi lungo le ripide pareti del canyon piuttosto che arrendersi agli spagnoli. Seconda colazione in ristorante. Al termine rientro in hotel a San Cristóbal de las Casas. Pernottamento.

8° GIORNO: SAN CRISTÓBAL DE LAS CASAS

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita delle comunità indigene di San Juan Chamula e Zinacantán. Rientro a San Cristóbal de las Casas e seconda colazione in ristorante. Nel pomeriggio breve visita della città. E’ una della più belle città del Messico per la sua armonica composizione urbana, con imponenti edifici religiosi. Al termine della visita rientro in hotel. Pernottamento.

GIORNO: SAN CRISTÓBAL DE LAS CASAS/PALENQUE

Prima colazione in hotel. Partenza per Palenque, lungo il percorso sosta ad Agua Azul e visita delle meravigliose cascate. Al termine trasferimento a Palenque. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

10° GIORNO: PALENQUE/CAMPECHE

Prima colazione in hotel. In mattinata visita alla zona archeologica di Palenque, il grande centro cerimoniale del periodo classico dei Maya, unico nella sua bellezza e nella perfezione tecnica dell’architettura e delle decorazioni scultoree. Nel pomeriggio partenza per Campeche, antico porto coloniale. Lungo il percorso sosta e seconda colazione in ristorante. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

11° GIORNO: CAMPECHE/MÉRIDA

Prima colazione in hotel. Partenza per Uxmal e visita della zona archeologica considerata tra le più belle del Messico. Seconda colazione al ristorante dell’Hacienda Sotuta de Peon, visita dell’Hacienda e del Cenote Dzul-Ha con possibilità di effettuare il bagno. Nel pomeriggio proseguimento per Mérida e visita della città. Al termine sistemazione in hotel. Pernottamento.

12° GIORNO: MÉRIDA/RIVIERA MAYA

Prima colazione in hotel. Partenza per Chichén-Itzá e visita del sito, la più vasta area archeologica dello Yucatán appartenente alla cultura Maya-Tolteca. Nel pomeriggio proseguimento per la Riviera Maya e sistemazione presso l’hotel prescelto per l’eventuale soggiorno balneare (costo non incluso nella quota di partecipazione).

Da sapere:

  • Tipologia del Tour: Le Origini  (combinati)
  • Giorno di partenza: tutti i giovedì
  • Durata: 12 giorni / 11 notti
  • Voli inclusi: Nessuno
  • Trasferimenti da e per l’aeroporto: tutti

 

Contattaci per maggiori info




 

 

Cina

Shanghai e Pechino

Itinerario dedicato alla visita delle due città simbolo del paese: Shanghai, metropoli industriale e commerciale motore economico del Paese e Pechino, capitale amministrativa e città monumentale in continua evoluzione.  Viaggio in condivisione con altri Tour Operator Italiani: le partenze dall’Italia sono previste di venerdì, secondo le date riportate di seguito, e il gruppo si forma a Shanghai il sabato. Accompagnatore locale parlante italiano al raggiungimento dei 20 partecipanti.

 

 

Cina

 

PROGRAMMA

 

 

1° GIORNO: Italia – Shangai

Partenza per Shanghai con voli di linea, secondo disponibilità (costo del biglietto non incluso nella quota di partecipazione). Pasti e pernottamento a bordo.

2° GIORNO: Shangai

Arrivo a Shanghai, disbrigo delle formalità doganali, ritiro del bagaglio e controllo passaporti. Incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Pomeriggio libero. Cena in hotel.

3° GIORNO: Shangai

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita della città: nel dedalo di viuzze della città vecchia, brulicante di negozi e ristorantini, si trova il Giardino del Mandarino Yu, un pregevole esempio di architettura del paesaggio di epoca Ming. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio si visita un altro bell’esempio di architettura tradizionale: il Yufo si, il Tempio del Buddha di Giada, che racchiude una preziosa statua di giada bianca alta 2. Proseguimento con una passeggiata sul Bund, come è chiamato il grande viale che costeggia il fiume Huangpu. La nuova zona di Pudong si arricchisce rapidamente di edifici futuristici, e il panorama in continua evoluzione è particolarmente suggestivo se osservato dal Bund, alle cui spalle gli antichi edifici coloniali formano un contrasto affascinante. Termine delle visite con una passeggiata nella via Nanchino. Rientro in hotel. Cena libera.

4° GIORNO: Shangai – Pechino

Prima colazione in hotel. Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza in treno ad alta velocità per Pechino (circa 4 ore e mezzo): all’arrivo incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione. Cena in hotel. Pernottamento.

5° GIORNO: Pechino

Prima colazione in hotel. Intera giornata di visite della capitale cinese. Si inizia con una passeggiata nel cuore della città: Piazza Tiananmen, epicentro della vita politica e sociale, e vera e propria porta della Cina. Delimitata a nord dalla Porta della Pace Celeste, ingresso imperiale alla Città Proibita, e a sud dalla Porta Anteriore che si apre in uno dei quartieri più animati della città, la grande piazza è abbracciata dagli austeri edifici del Palazzo dell’Assemblea del Popolo e dal Museo della Storia della Rivoluzione, mentre nel centro la vista è interrotta dal Mausoleo di Mao e dal Monumento agli Eroi del Popolo. Visita della Città Proibita, impenetrabile residenza imperiale fin dal 1406, durante la dinastia Ming e aperta al pubblico solo nel 1949. Varcate le immense porte, si schiude un mondo sfarzoso, con gli edifici di governo e residenze private dove si svolgeva la vita di Corte, fra sale, padiglioni, teatri, giardini. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio visita del Tempio del Cielo, costruito nel 1460 in un complesso di altari in marmo e magnifici padiglioni lignei, dove il Figlio del Cielo si recava per celebrare solenni riti, pregare per il buon raccolto e ottenere la benedizione divina. Cena in ristorante tipico a base di anatra laccata. Al termine rientro in hotel e pernottamento.

6° GIORNO: Pechino

Prima colazione. Al mattino un’escursione porta alla Grande Muraglia di Mutianyu (salita in funivia inclusa), con le sue impressionanti scalinate e torri di guardia. L’ambizioso progetto difensivo, iniziato sotto la dinastia Qin (221-207 a.C.), si snodava per più di 5.000 km dal passo Shanhai, sulla costa orientale, fino al passo Jiayu, nel deserto del Gobi. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio rientro a Pechino Rientro a Pechino con sosta fotografica lungo il tragitto al quartiere olimpico. Cena libera. Pernottamento.

7° GIORNO: Pechino – Italia

Prima colazione in hotel. In tempo utile trasferimento in aeroporto. Partenza per l’Italia con voli di linea, secondo disponibilità (costo del biglietto non incluso nella quota base).

 

La quota comprende:

  • Treno alta velocità Shanghai-Pechino
  • Hotel  su base camera doppia standard
  • Trattamento indicato nel programma, con 1 bevanda analcolica ai pasti
  • Trasferimenti e visite come indicato nel programma
  • Guide locali parlanti italiano, in ogni località (accompagnatore locale parlante italiano al raggiungimento dei 20 partecipanti)
  • Gagdets, etichette bagaglio e documentazione illustrativa varia
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio.
  • La polizza Viaggi rischio Zero.

La quota non comprende:

  • I  voli intercontinentali da/per l’Italia e relative tasse aeroportuali da inserire nel biglietto
  • Visto individuale cinese
  • Eventuali tasse aeroportuali locali da pagare localmente (al momento non presenti)
  • Alcuni pasti, le bevande extra, le mance (obbligatorie, da consegnare all’arrivo alla guida  di Pechino in moneta locale, RMB 300 e RMB 200 per bambini fino a 12 anni non compiuti), gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • La quota di iscrizione pari a € 95

 

Da sapere:

  • Durata: 7 giorni/6 notti
  • Quota Individuale: da Euro 800,00
  • Periodo validità: da Aprile 2019 a Marzo 2020

 

Contattaci per maggiori info




 

 

 

Stati Uniti

Tour Golden West U.S.A

9 giorni / 8 notti

 

Tour in USA. Guarda tutti i punti salienti del sud-ovest mentre viaggi dalla scintillante città di Las Vegas attraverso la maestosità dei parchi nazionali americani a Los Angeles. Lasciati alle spalle Las Vegas per camminare attraverso il Canyon Rosso e poi scopri la meraviglia del Bryce Canyon. Picnic in Capital Reef per poi ammirare la vista di Canyonlands da Dead Horse Point. Visita la Monument Valley, sede di molti film western. Goditi la bellezza paesaggistica del Lake Powell e della Horseshoe Bend, quindi lasciati ispirare dalla magnificenza del Grand Canyon. Guida una porzione di Route 66 a Palm Springs e percorri il Tramway Aerial di Palm Springs.

 

Las Vegas

PROGRAMMA

 

  • 1° GIORNO: Los Angeles
  • 2° GIORNO: Los Angeles
  • 3° GIORNO: Los Angeles – San Diego
  • 4° GIORNO:San Diego – Phoenix/Scottsdale
  • 5° GIORNO: Phoenix/Scottsdale – Sedona – Grand Canyon – Flagstaff
  • 6° GIORNO: Flagstaff – Monument Valley – Kanab Area
  • 7° GIORNO: Kanab Area – Bryce Canyon – Zion – Las Vegas
  • 8° GIORNO: Las Vegas – Los Angeles
  • 9° GIORNO: Los Angeles

 

Dettagli:
  • Periodo: da aprile 2019 a ottobre 2019;
  • Partenza di mercoledi;
  • Quota individuale a partire da Euro 1690,00;

 

La Quota Comprende:
  • 8 pernottamenti in alberghi di prima categoria (e/o superiore)
  • Trasferimenti in arrivo e partenza da/per Los Angeles
  • 8 Prime Colazioni Americane
  • 3 pranzi e 4 cene
  • Visita della città di Los Angeles e San Diego
  • Pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour e guida di lingua italiana
  • Tasse incluse e servizio facchinaggio in albergo compreso
  • Ingressi ai parchi nazionali

 

La Quota NON Comprende:
  • Assicurazione facoltativa (raccomandata) multirischi (assistenza/spese mediche)
  • Assicurazione facoltativa contro le spese di annullamento
  • Quota di iscrizione € 60,00
  • Il viaggio in aereo per raggiungere Los Angeles (quotazione su richiesta)
  • Escursioni facoltative:
    1. Los Angeles: Beach tour
    2. Monument Valley: Jeep Tour
    3. Gran Canyon: tour in elicottero
    4. Las Vegas: Escursione di notte

 

 

Grand Canyon

 

Contattaci per maggiori info




Messico

Tour Mexico City

Volo diretto Alitalia

 

Mexicocity

 

PROGRAMMA

1° GIORNO: CITTÀ DEL MESSICO

Arrivo all’Aeroporto di Città del Messico, trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

2° GIORNO: CITTÀ DEL MESSICO

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione; avrete la possibilità di visitare il Museo d’Arte Moderna o il Museo Soumaya, situato nel caratteristico quartiere di Polanco. Il Museo Soumaya espone parte della collezione d’arte privata dell’imprenditore messicano Carlos Slim: il museo porta il nome di sua moglie, Soumaya Domit Gemayel, scomparsa nel 1999 e conta più di 66.000 opere d’arte di tutte le epoche, includendo sculture risalenti all’epoca preispanica, dipinti del secolo XX ed un esteso repertorio di opere di maestri come Salvador Dalí, Auguste Rodin, Bartolomé Esteban Murillo e Tintoretto, tra gli altri. Questo museo è considerato uno dei più completi nel suo genere. Verso le 19.00, incontro con un nostro rappresentante in hotel e partenza per la visita della Colonia Roma. Durante la prima decade del XX secolo si pensò di trasformare la Colonia nel quartiere della “classe alta” di Città del Messico e fu disegnata con viali ampi ed alberati (la Avenida Alvaro Obregon é un esempio di un Boulevard in stile francese), sontuose dimore e palazzi. Attualmente vive un processo di rinascimento che lo rende uno dei quartieri più attrattivi della città; si avrà modo di conoscere la Chiesa de la Sagrada Familia, costruita nel 1910 in perfetto stile neoromanico, neogotico ed eclettico, la Piazza Rio de Janeiro, uno spazio verde circondato da edifici emblematici come l’edificio Rio de Janeiro, meglio conosciuta come la casa de Las Brujas per la sua architettura che ricorda la forma di un  cappello di strega, al centro della piazza si trova una fontana con una grande scultura, copia del David di Michelangelo, la calle de Orizaba che conduce al viale Alvaro Obregon, la Casa Lamm, centro culturale fondato nel 1993 con il fine di promuovere l’arte e la cultura che ospita una delle biblioteche artistiche più importanti della città. Al termine, proseguimento per la Colonia Condesa, attraversando la Plaza de Los Cibeles al centro della quale troviamo una riproduzione perfetta della Fontana de Cibeles di Madrid. La Condesa é oggi  conosciuta per la gran quantità di bar, librerie, ristoranti, gallerie e per la sua vita culturale e notturna. Breve sosta in un bar per gustare un aperitivo e tempo a disposizione per poter cenare in uno degli innumerevoli ristoranti della zona, la guida saprà orientarvi, suggerendo 2 o 3 opzioni di ristoranti consigliati. Al termine incontro con la guida e trasferimento in hotel. Pernottamento.

3° GIORNO: CITTÀ DEL MESSICO

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita della capitale, cominciando dallo “Zocalo”, la piazza principale di Città del Messico, costruita dagli spagnoli dove sorgeva la capitale dell’impero azteco (principale complesso templare di Tenochtitlan). Si prosegue con la visita della Cattedrale, la splendida chiesa che si affaccia sulla piazza, ed il Palacio Nacional, costruito da Cortez sul luogo dove sorgeva la casa di Montezuma. All’interno si possono ammirare gli splendidi murales di Diego Rivera. Facciamo presente che il Palacio Nacional resterà chiuso tutti i lunedì e comunque trattandosi di un edificio del Governo è possibile, in alcuni casi, che venga chiuso l’accesso al pubblico anche in altri giorni della settimana, in concomitanza generalmente a visite diplomatiche o di Capi di Stato.  Partenza per la zona archeologica di Teotihuacan, situata a 50 chilometri dalla capitale. Teotihuacan offre uno degli  spettacoli più suggestivi del Messico, con i suoi grandi viali, le piramidi ed i templi; il sito, che occupa 4 chilometri quadrati, era un luogo sacro e un centro cerimoniale d’importanza primaria per gli Aztechi. Tra le costruzioni più grandi ed interessanti, la Piramide del Sole con un lato lungo oltre 225 metri e 248 scalini d’altezza e la Piramide della Luna, che si trova al termine della Strada dei Morti, più piccola rispetto a quella del Sole, ma dalla cui vetta si può ammirare un panorama eccezionale. Interessanti sono anche le sculture di Quetzalcoatl, il serpente piumato, le teste di alcune divinità tra cui Tlaloc, il dio della pioggia, il Palazzo del Giaguaro con i suoi murales rosso sangue e il Tempio delle Conchiglie Piumate. I manufatti scoperti a Teotihuacan sono custoditi nel Museo di Antropologia di Città del Messico. Al termine rientro a Città del Messico. Lungo il percorso sosta e visita al Santuario di Nuestra Señora de Guadalupe, luogo sacro di pellegrinaggi. Al termine rientro in hotel. Pernottamento.

4° GIORNO: CITTÀ DEL MESSICO

Prima colazione in hotel. Al mattino trasferimento  a Coyoacan,  una delle 16 delegazioni del Distrito Federal. Un tempo era un piccolo villaggio fuori città ma, con lo sviluppo che ha avuto Città del Messico, Coyoacan si è trasformata in un quartiere cittadino, mantenendo il  suo fascino  con le strade acciottolate, le piazze, i giardini, i musei  e le magnifiche residenze in stile coloniale. Visita della Casa-Museo di Frida Kahlo ricavato all’interno della “Casa Blu” dove la pittrice ha vissuto negli anni della giovinezza e dove sono esposte alcune opere minori dell’artista. Al termine rientro in hotel, incontro con un nostro rappresentante, trasferimento in aeroporto e assistenza all’imbarco.

 

Da sapere:
  • Tipologia del Tour: Guidato
  • Durata: 4 giorni / 3 notti
  • Voli inclusi: nessuno
  • Trasferimenti da e per l’aeroporto: tutti
  • Quota individuale: da Euro 740,00

 

Contattaci per maggiori info

 




Pasqua a Dubai

Pasqua a Dubai

A partire da € 820,00

Dubai

Volo diretto FlyDubai
  •  dal 19/4 al 24/4 – 6 giorni
  • dal 24/4 al 01/5 – 8 giorni
  • dal 01/5 al 05/5 – 5 giorni
OPERATIVO VOLI DA CATANIA – COMPAGNIA FLYDUBAI:
CATANIA/DUBAI  P. 12.10  – A. 20.00 
DUBAI/CATANIA  P.  06.55 – A. 11.00

La quota comprende:
  • Volo
  • Franchigia bagaglio in stiva 20 kg
  • Trasferimenti
  • Sistemazione presso l’hotel prescelto in camera doppia
  • Trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Assistenza
Non comprende:
  • Assicurazione obbligatoria
  • Tassa di soggiorno
  • Tutto quanto non espressamente indicato nella “quota comprende”
  • Quota iscrizione € 35
  • Tasse Aeroportuali € 75 
  • Assicurazione da € 30

 

Contattaci per maggiori info

 




Giappone

Tour Giapponese

10 Giorni/9 Notti

 

Giappone

 

PROGRAMMA

 

1° GIORNO: TOKYO
Arrivo a Tokyo. Incontro con l’assistente in lingua italiana che vi aiuterà per la convalida del JR Pass, per eventuali prenotazioni, informazioni e check-in una volta arrivati in hotel. Trasferimento aeroporto-hotel con i mezzi pubblici. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

2° GIORNO: TOKYO
Prima colazione in hotel. Visita al santuario shintoista Meiji Jingu e dell’antico e caratteristico quartiere di Asakusa dove sorge il tempio Senso-ji del VII secolo, il più antico della città, ed il lungo viale Nakamise-dori con i suoi tradizionali negozi. Passeggiata nel quartiere di Harajuku e visita al Tokyo Metropolitan Government Building, il maestoso edificio progettato da Kenzo Tange, dalla cui terrazza all’ altezza di 202 metri si gode di una magnifica panoramica della mega città. Pernottamento.

3° GIORNO: TOKYO/NIKKO/TOKYO
Prima colazione in hotel. Intera giornata libera a disposizione. Possibilità di effettuare il tour opzionale a Nikko, che si trova a due ore di treno da Tokyo ed è sia una meraviglia di bellezze naturali, sia il luogo di insuperabili capolavori architettonici del Giappone. Fa parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO dal 1999. Visita al santuario Tosho-Gu (XVII sec.), mausoleo del grande Shogun Tokugawa Ieyasu, al santuario Futarasan e alla cascata di Kegon, una delle cascate più conosciute in Giappone. Pernottamento.

4° GIORNO: TOKYO/KYOTO
Prima colazione in hotel. Partenza per Kyoto alla mattina con il treno Shinkansen (2^ classe) per arrivare in tarda mattinata. All’arrivo, giro città di Kyoto, l’antica capitale del Giappone. Visita al Padiglione d’oro del Kinkakuji, il tempio simbolo della città reso celebre dal romanzo dello scrittore Yukio Mishima. La visita continua con il Tempio Ryoanji e il suo giardino secco con 15 rocce disposte in modo da non essere viste tutte insieme in un solo sguardo. Al ritorno visita all’antico quartiere di Gion, famoso per le sue case da tè e per le maiko, aspirante geishe, che ogni tanto si vedono aggirarsi tra i suoi vicoli. Pernottamento.

5° GIORNO: KYOTO
Prima colazione in hotel. Intera giornata libera a disposizione. Possibilità di effettuare la visita guidata opzionale a Nara e Fushimi e che consiste nella partenza da Kyoto per Nara con il treno regionale veloce, intera giornata dedicata alla visita di Nara: visita del tempio Todai-ji, che custodisce il Grande Buddha, una delle statue bronzee più grandi del mondo, e del grande santuario shintoista Kasuga, circondato da circa 10.000 lanterne. Entrambi gli edifici si trovano nel parco di Nara, dove vivono numerosi daini in semi libertà. Ritorno a Kyoto con treno regionale fermandosi lungo la strada per ammirare gli infiniti portali rossi del Fusimi Inari Taisha. Rientro in hotel. Pernottamento.

6° GIORNO: KYOTO
Prima colazione in hotel. Intera giornata libera a disposizione. Pernottamento.

7° GIORNO: KYOTO/KANAZAWA
Prima colazione in hotel. Partenza per Kanazawa con il treno espresso (2^ classe), dove si arriva a fine mattinata. Pomeriggio libero dedicato alla scoperta di Kanazawa, al giardino Kenrokuen, uno dei tre giardini paesaggistici più belli in Giappone, che offre un quadro diverso in ogni stagione; al quartiere tradizionale dei samurai, con la residenza storica della famiglia Nomura, alla famosa via delle geishe. Pernottamento.

8° GIORNO: KANAZAWA/SHIRAKAWA-GO/TAKAYAMA
Prima colazione in hotel. Partenza per Takayama con treno veloce SHINKANSEN (2^ classe) fino a Toyama (50 minuti ca.) e poi con treno espresso (2^ classe) per Takayama (1,5 ore ca.). Possibilità di effettuare la visita opzionale con pullman di linea tra Kanazawa/Shirakawa-go/Takayama (posti prenotati). Questa visita consiste nella partenza in bus espresso per Shirakawa-go, il villaggio dalle caratteristiche case a tetto spiovente in paglia, gemellato con Alberobello e dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Si prosegue poi per Takayama sempre in bus espresso. Consigliamo una passeggiata nel quartiere di Sanmachi-suji, cuore del centro storico con le sue case caratteristiche trasformate in negozi artigianali e in una fabbrica di sakè. Cena in RYOKAN e pernottamento.

9° GIORNO: TAKAYAMA/NAGOYA/TOKYO
Prima colazione in hotel. Prima di partire per Tokyo si potrebbe fare una passeggiata al mercato mattutino a Takayama. Partenza con treno espresso (2^ classe) fino a Nagoya (2,5 ore ca.) e cambio treno. Si proseguirà per Tokyo con il treno veloce Shinkansen (2^ classe). Arrivo alla stazione di Tokyo e trasferimento in hotel. Pernottamento.

10° GIORNO: TOKYO
Prima colazione in hotel. Trasferimento per l’aeroporto senza assistenza, un biglietto del Limousine bus.

 

Da sapere:
  • Tipologia Tour: Basic
  • Quota Individuale: da Euro 1600,00
  • Voli inclusi: nessuno
  • Trasferimenti inclusi: tutti

 

Contattaci per maggiori info

 




Pasqua a Madrid

Pasqua a Madrid

 

Volo speciale diretto Bulgarian Air da Catania dal 1/5 al 5/5

 

Madrid

 

OPERATIVO VOLI  DA CATANIA – COMPAGNIA BULGARIAN AIR:

01/05 CATANIA/MADRID     p. 09.00  a. 11.40
05/05 MADRID/CATANIA     p. 20.30  a. 23.10

La quota comprende: 
  • Volo
  • franchigia bagaglio in stiva 15 kg
  • trasferimenti
  • sistemazione presso l’hotel prescelto in camera doppia
  • trattamento di pernottamento e prima colazione
  • assistenza
La quota non comprende: 
  • Assicurazione obbligatoria
  • Tassa di soggiorno
  • Tutto quanto non espressamente indicato nella “quota comprende”
  • Quota Iscrizione € 35
  • Assicurazione da € 24
  • Tasse Aeroportuali € 50

 

HOTEL GRAN VERSALLES 4*

Hotel Gran Versalles

 

Pernottamento e 1° colazione

€ 550,00

 

 

HOTEL NH ZURBANO 4* 

Hotel Nh Zurbano

 

Pernottamento e 1° colazione

€ 595,00

 

 

HOTEL EXE MONCLOA 4*

Hotel Exe Moncloa

 

Pernottamento e 1° colazione

€ 670,00

 

Contattaci per maggiori info

 




Estate a Mosca & San Pietroburgo

Tour San Pietroburgo & Mosca

Voli di linea Alitalia partenze da tutti gli aeroporti
Partenze: 28/6; 
12/7; 26/7; 09/8; 23/8

Mosca

A partire da € 1.590,00

La quota comprende:
  • Voli di linea Alitalia
  • Franchigia di 1 bagaglio del peso max di 23 Kg
  • Sistemazione in camere doppie
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla colazione dell’ultimo
  • Trasporto in bus GT, Biglietto ferroviario con treno veloce di seconda classe da Mosca a San Pietroburgoo viceversa
  • Accompagnatore
  • Auricolari durante le visite ai musei
  • Visite come da programma
La quota non comprende:
  • Tasse aeroportuali
  • Visto consolare € 75
  • Gli ingressi ai monumenti, le escursioni facoltative
  • lebevande durante i pasti
  • le mance, gli extra e quanto non espressamente indicato nel programma, assicurazione obbligatoria.
  • Quota iscrizione € 35
  • Tasse Aeroportuali € 85
  • Assicurazione da € 50
OPERATIVO VOLI – COMPAGNIA ALITALIA
DA MOSCA A SAN PIETROBURGO 

CATANIA-PALERMO/ROMA FIUMICINO   p. 07.10 – a. 08.20
ROMA FIUMICINO/MOSCA             p. 10.30 – a. 15.15

SAN PIETROBURGO/ROMA FIUMICINO   p. 17.25 – a. 20.10 
ROMA FIUMICINO/CATANIA-PALERMO   p. 21.50 – a. 23.05
                  

DA SAN PIETROBURGO A MOSCA 

CATANIA-PALERMO/ROMA FIUMICINO     p. 09.00 –  a.10.20 
ROMA FIUMICINO/SAN PIETROBURGO     p. 11.55 – a. 16.35

MOSCA/ROMA FIUCIMICINO             p. 16.40 – a. 19.35 
ROMA FIUMICINO/CATANIA-PALERMO     p. 21.50 – a. 23.05

*Gli orari sono indicativi e soggetti a riconferma.
Partenze da altri aeroporti con le migliori coincidenze possibili.

HOTEL PREVISTI
Mosca:

Crowne Plaza Trade C. 4*

Crowne Plaza Trade

 

 

 

 

 

 

H. Inn Sushevskiy  4*

H. Inn Sushevskiy

S.Pietroburgo:

Novotel Centre 4*

Novotel Centre

 

Courtyard Vasilievskiy H 4*

Courtyard Vasilievskiy H

*Gli hotel indicati potrebbero essere sostitutiti con altri di pari categoria.

 

Contattaci per maggiori info