Il programma della cavalcata di San Giuseppe edizione 2019

Scicli : Sabato 23 marzo 2019  si svolgerà la Festa del Patrono San Giuseppe con i tradizionali falò e la Cavalcata in onore del Santo.festa di San Giuseppe

Il passaggio della cavalcata di San Giuseppe a Scicli sarà illuminato dall’accensione dei falò che sono stati autorizzati dal Comune. L’amministrazione ha infatti voluto recuperare la bellezza di questo elemento tradizionale, che nei decenni scorsi era stato soppresso.

bardatura cavalliL’associazione Gli Amici di Giorgione ha previsto un servizio di bus navetta che farà spola da contrada Zagarone, alla periferia della città, fino al corso Garibaldi (fermata della farmacia Pacetto).

festa scicliLa festa è una rievocazione della biblica Fuga in Egitto della Sacra Famiglia, narrata dagli Evangeli, si svolge ogni anno intorno al 19 marzo quest’anno ricade il 23 Marzo, nel quartiere che ospita la Chiesa di San Giuseppe. Innestata su un residuo di quei drammi sacri che si inscenavano nel Medio Evo per propiziare un buon raccolto, gradualmente è stata assimilatadal Cristianesimo per farne una festa religiosa in onore al Santo Patriarca.

cavalli scicliFiguranti che rappresentano San Giuseppe e la Vergine Maria guidano il corteo che passa nei vari quartieri in cui vengono allestiti dei falò, dei fuochi detti Pagghiari, dove i cavalieri e la gente che segue la cavalcata accende dei fasci di stoppie dette ciaccàre. I cavalli sono bardati con manti di violacciocche, dette bàlicu, e gigli selvatici (spatulidda) composti a modo (nelle settimane precedenti) per rappresentare scene religiose o simboli della città (leone rampante, stemma, San Giuseppe, Gesù, la croce..). Campanacci, sonagli, testiere, ed altri ornamenti completano le bardature.

Click to accept cookies and enable this content

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *