Secondo le recensioni dei viaggiatori di eDreams, i migliori scali al mondo sono il singaporiano Changi, l’aeroporto di Brisbane in Australia e quello di Zurigo.

eDreams, tra le agenzie di viaggi online leader in Europa, rende noti i risultati del Report Best Airport 2019, basato sui pareri di 80.000 viaggiatori riguardo gli scali con un traffico annuale superiore ai 9 milioni di persone. Ciascun aeroporto ha ricevuto un punteggio, compreso tra 1 e 5, per l’insieme dei servizi presenti e per la struttura in generale, ma anche per le singole categorie negozi, servizi di ristorazione e sale d’attesa.

Arrivi e partenze nella top 10 dei migliori aeroporti del 2019 L’aeroporto Changi di Singapore per il secondo anno di fila è il migliore del mondo. Nonostante il punteggio ottenuto nel 2019 sia 4,43 rispetto al 4,46 dell’anno precedente, lo scalo di Singapore domina letteralmente la classifica, con le votazioni più alte in ogni singola voce recensita dai viaggiatori.

Con un punteggio di 4,25, si aggiudica la seconda posizione l’aeroporto australiano di Brisbane, new entry e unico scalo dell’Oceania nella top 10. L’aeroporto di Zurigo perde invece una posizione, fermandosi quest’anno al terzo posto. L’hub di Istanbul nel 2019 scende due gradini, classificandosi così al quinto posto.

Un balzo in avanti è stato compiuto però da Monaco di Baviera, ora al quarto posto, e soprattutto dal londinese Heathrow, al settimo posto invece del decimo dell’anno scorso.

Rispetto al 2018, sono cinque le strutture che escono dal ranking dei 10 migliori aeroporti, cioè quelle di Copenhagen, Düsseldorf, Francoforte, Madrid-Barajas e, purtroppo, Roma Fiumicino.

Ma la classifica di eDreams ha dato il benvenuto ad altrettante nuove eccellenze; infatti, oltre all’aeroporto della città australiana di Brisbane, gli altri nuovi arrivi sono lo scalo di Stoccolma-Arlanda, quello di Bangkok-Suvarnabhumi, di Amburgo- Fuhlsbüttel e di Tel Aviv-Ben Gurion International.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *