Il 31 marzo l’Aeroflot ha avviato il suo orario estivo, che durerà fino  al 26 ottobre 2019 .

In questa stagione, Aeroflot volerà verso  159 destinazioni , incluse 58 destinazioni in Russia e 101 destinazioni in 54 altri paesi in tutto il mondo.

In qualità di compagnia aerea leader per le rotte di transito Europa-Asia, offrendo alcune delle opzioni più veloci e convenienti tra i due continenti, Aeroflot continua a sviluppare destinazioni strategicamente importanti in Asia. Dal 1 ° giugno, il numero di voli per Seoul raddoppierà rispetto alla stagione invernale (da 7 a 14 a settimana). Come al solito, Aeroflot aumenterà anche la frequenza dei voli per Pechino da 14 a 21 voli a settimana per la stagione estiva.

Nel mercato europeo, quest’estate Aeroflot espanderà ulteriormente la propria presenza con voli verso  due nuove destinazioni a  partire dal 1 ° giugno:

  • Marsiglia ;
  • Palma di Maiorca .

Ci saranno cinque voli settimanali tra Mosca e Marsiglia. I voli per Palma di Maiorca opereranno quattro volte a settimana. Aeroflot opererà nuovi voli sui velivoli della famiglia Airbus A320. 

Aeroflot aumenterà anche le frequenze di volo verso molte  destinazioni internazionali , con più voli per le capitali europee che nella stagione invernale: 

  • Atene (dal 14 al 21 a settimana);
  • Budapest (dal 21 al 28 alla settimana); 
  • Londra (da 32 a 35 a settimana);
  • Madrid (dal 14 al 21 a settimana);
  • Tbilisi (dall’11 al 14 alla settimana). 

Aeroflot offrirà anche più voli per  le località europee . Le frequenze di volo aumenteranno sulle rotte per:

  • Antalya (dal 14 al 21 a settimana);
  • Burgas (da 3 a 7 a settimana);
  • Larnaca (dal 14 al 21 a settimana);
  • Malaga (da 10 a 14 a settimana);
  • Nizza (dalle 9 alle 16 alla settimana);
  • Salonicco (da 4 a 7 a settimana);
  • Tivat (da 7 a 14 a settimana) 

La compagnia aerea riprenderà anche i voli per altre destinazioni estive europee popolari:

  • Heraklion (14 voli a settimana)
  • Spalato (7 voli a settimana).

Aumenteranno anche le frequenze di volo verso le seguenti città in  Medio Oriente e Asia : 

  • Beirut (da 3 a 4 a settimana);
  • Teheran (da 5 a 7 a settimana);
  • Ulan Bator (da 3 a 7 a settimana). 

Il programma estivo di Aeroflot vedrà il suo solito aumento del numero di voli per le seguenti  città degli Stati Uniti : 

  • Washington (dall’1 al 3 alla settimana);
  • New York (dalle 14 alle 21 a settimana). 

Aeroflot prevede inoltre di aumentare i propri voli verso  città  in  altri paesi della CSI : 

  • Aktobe (da 4 a 7 a settimana);
  • Chisinau (da 2 a 7 a settimana).

Sul mercato nazionale la notizia principale è il lancio di due nuovi voli:

  • Krasnodar – Simferopol ;
  • Volgograd – Sochi .

I voli per queste destinazioni sono programmati dal 1 ° giugno al 1 ° ottobre. Aeroflot effettuerà un volo al giorno su ciascuna di queste tratte sul Boeing 737-800. Inoltre, il nuovo orario continuerà a operare voli giornalieri tra Sochi e Simferopol. La Compagnia sta contribuendo a rendere i viaggi aerei più accessibili a tutti i russi lanciando voli diretti tra le regioni, scavalcando Mosca. 

Su una serie di percorsi la  frequenza di volo aumenterà in modo significativo. Per soddisfare la domanda stagionale, Aeroflot ha sviluppato un ampio programma di volo per le  località del Mar Nero.  Rispetto all’orario invernale 2018/19, Aeroflot aumenterà le frequenze di volo verso le seguenti destinazioni: 

  • Anapa (da 21 a 35 a settimana) 
  • Simferopol (da 28 a 84 a settimana)
  • Sochi (da 70 a 77 a settimana) 

Nella prossima stagione Aeroflot riprenderà i voli per un’altra località del Mar Nero – Gelendzhik (21 voli a settimana).

Il numero di voli aumenterà anche sulle rotte verso altre  città russe :

  • Abakan (da 5 a 7 a settimana) 
  • Izhevsk (dal 14 al 21 a settimana) 
  • Kazan (da 54 a 56 a settimana)
  • Kaliningrad (da 35 go ​​42 a settimana)
  • Mineralnye Vody (dalla 28 alla 35 alla settimana)
  • Nizhny Novgorod (da 35 a 42 a settimana)
  • Saratov (dal 28 al 42 alla settimana)
  • Ulyanovsk (dal 14 al 21 alla settimana)
  • Yakutsk (da 5 a 6 a settimana) 

La rete di rotte di Aeroflot sarà completata dall’ampia geografia delle sue compagnie aeree affiliate. 

Questa estate,  Rossiya Airlines  sotto la direzione commerciale di PJSC Aeroflot  opererà voli verso  59 destinazioni diverse  sotto la gestione commerciale di Aeroflot. Includono oltre 40 voli nazionali e internazionali da San Pietroburgo, compresi voli per Simferopol, Sochi, Tel Aviv, Roma, Milano, Nizza, Parigi, Londra, Berlino, Praga e altro ancora. Rossiya Airlines opererà un’altra mezza dozzina di voli da Mosca Sheremetyevo verso varie destinazioni in Russia (comprese le città dell’Estremo Oriente), Parigi-Orly, Nizza, Denpasar (Bali) e Colombo.

Sotto la direzione commerciale di Aeroflot, il vettore regionale  Aurora  offrirà anche ai passeggeri  20 destinazioni  in Estremo Oriente . 

La compagnia aerea low cost  Pobeda  sviluppa la propria rete di voli. Per la stagione estiva, la rete sarà ampliata per includere  120 destinazioni in Russia e all’estero.

In totale, il  Gruppo Aeroflot  effettuerà voli regolari per  358 rotte  (296 delle quali uniche) in  57 paesi durante l’estate 2019.

La rete di rotte del Gruppo sarà integrata da  162  destinazioni gestite da compagnie aeree partner in base  a accordi di code-sharing.  Grazie a questo, altri 19 paesi appariranno nella rete di rotte di Aeroflot: Albania, Algeria, Argentina, Australia, Bosnia ed Erzegovina, Cambogia, Ghana, Islanda, Kenya, Laos, Lussemburgo, Malta, Macedonia, Messico, Marocco, Myanmar, Nuovo Zelanda, Arabia Saudita, Tunisia.

In totale,  inclusa la cooperazione  con i partner,  Aeroflot Group  opererà voli verso  520 destinazioni  ( 458  delle quali uniche) in  76 paesi  nella stagione estiva 2019.

A proposito di Aeroflot

Aeroflot è il vettore di punta della Russia e un membro orgoglioso dell’alleanza globale delle compagnie aeree SkyTeam. Aeroflot serve 152 destinazioni in 55 paesi.

La flotta di 253 aeromobili di Aeroflot è la più giovane di qualsiasi compagnia aerea mondiale che gestisce più di 100 aeromobili. Nel 2018, Aeroflot trasportava 35,8 milioni di passeggeri (55,7 milioni di passeggeri come Aeroflot Group incluse le filiali).

Aeroflot detiene lo status di compagnia aerea a 4 stelle da Skytrax ed è stata nominata Best Airline nell’Europa orientale per la settima volta ai 2018 Skytrax World Airline Awards. Aeroflot ha anche ricevuto una valutazione a cinque stelle da parte della compagnia aerea americana APEX.

Aeroflot è il marchio di compagnie aeree più forte al mondo in base alla consulenza di brand strategy leader del marchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *